Focus dal Network

Fondo Impresa femminile
Fondo Impresa femminile

Fondo Impresa femminile

Come presentare la domanda

0 6187

Domande e risposte per presentare la domanda di agevolazione, in vista dell’imminente data di apertura dei termini

Fondo impresa femminile

Da maggio via alla presentazione delle domande!

0 4921
Sei un’impresa al femminile? Abbiamo preparato per te una rapida guida sulle più recenti e importanti novità in tema di finanziamenti a fondo perduto. È recentissima la...

Bingo

Questo dipinto rappresenta una classica scena del gioco del bingo. I due protagonisti stanno attentamente controllando i numeri sul tabellone  e uno dei due sembra aver vinto qualcosa

Le quattro stagioni

“le quattro stagioni” sono una sequenza di -appunto- quattro tavole distinte, ma connesse tra di loro. Il filo conduttore è il luogo, che è sempre lo stesso in ogni dipinto, ciò che cambia sono i protagonisti per ogni dipinto.

Il pescatore di frodo

E’ la rappresentaz​ione di un mercato rionale, quindi di quartiere, e c’è questo pescivendolo che cerca di vendere il pescato e poi in alto un signore che con la canna da pesca, cerca di rubare un pesce dalla finestra di casa sua, e portare via qualche pesce a gratis. ​
RSS
1345678910Last

Compenso amministratore di società

Da tutta Italia, studi professionali o direttamente amministratori di società di capitali e/o cooperative chiedono assistenza tesa a determinare la sostenibilità dei compensi agli amministratori ed il netto a pagare a fronte di un compenso lordo. In altri termini, il management della società in via immediata e senza approssimazione, attraverso il nostro foglio di calcolo evoluto ed aggiornato al 2016, può inserendo solo l’importo del compenso lordo atteso, determinare autonomamente il proprio emolumento netto (netto a pagare in busta paga) tenendo conto, del peso contributivo in capo alla società, del gettito fiscale che è tenuto a sostenere il socio amministratore, dei contributi deducibili a carico dell’azienda (i famosi 2/3)…

Spesso si verifica che gli amministratori siano anche soci del soggetto giuridico che eroga il compenso (s.n.c., s.r.l., s.p.a., a.s.d., s.s.d., aps) e si rileva la pessima abitudine di erogare un emolumento annuale a fine anno (massimo entro prima decade del mese di gennaio dell’anno successivo.)

È consigliato, erogare compensi su base mensile, possibile adottando il piano contabile in cloud, ed integrati ove possibile dell’importo detassato e fuori dalla base imponibile previdenziale delle indennità di trasferta ai sensi dell’articolo 52, 5° comma, del D.P.R. n. 917 del 1986.

Con la nostra assistenza, compresa con l’acquisto del foglio di calcolo descritto in questa sezione, ti assistiamo nel calcolare in via autonoma e riservata, inserendo solo il dato del compenso lordo, il  compenso netto mensilmente percepibile, i contributi previdenziali (1/3), a carico dell’amministratore e deducibili dalla sua base imponibile Irpef, quelli  (2/3) a carico della società deducibili ai fini della base imponibile Ires ed Irap (iscrizione alla gestione separata I.N.P.S. pari nell’anno di competenza 2016 al 31,72% ridotta al 24% in caso soggetti titolari di pensione o provvisti di altra tutela pensionistica obbligatoria) e le ritenute in capo al socio amministratore per le quali la società assume il ruolo di sostituto d’imposta.

In altri casi, invece, quando una società è neo costituta, o la sua attività ha iniziato di recente a generare introiti, l’imprenditore o l’assemblea dei soci, chiedono parere fiscale o consulenza fiscale diretta a determinare la sostenibilità dei compensi ai soci amministratori. In altri termini, il management della società (spesso S.r.l, Società Cooperative o S.p.a) ci chiede una pianificazione fiscale e previdenziale che sia sostenibile rispetto alla struttura reddituale e finanziaria.

Riepilogo dei quesiti ai quali risponde il foglio di calcolo:

Quale è il compenso da erogare ai soci amministratori che la società può sostenere a fronte del risultato di esercizio conseguito?

Quale è l’ammontare dei contributi a carico della azienda?

Quale è l’ammontare dei contributi a carico del socio amministratore deducibile ai fini del reddito imponibile dello stesso?

L’importo delle ritenute fiscali subite?

Qual è il compenso lordo ed il carico previdenziale per percepire un emolumento netto di euro 2.000/4.000/8.000/20.000 o di qualsiasi altro importo?

 

Per acquistarlo ed averlo immediatamente via email     cliccare qui


Se non avete Paypal o carte prepagate chiamateci al NUMERO VERDE 800.19.27.52per intestare Fattura, inviare bonifico e ricevere entro 24 ore il foglio di calcolo del compenso ad amministratore. 

 

Divulgazioni ed aggiornamenti da NetworkFiscale.com

Sei amministratore di una Srl o Spa? Calcola il netto a pagare del tuo compenso in via immediata e riservata con il nostro foglio di calcolo evoluto

Pianificazione Fiscale Nazionale, acquista il foglio di calcolo e/o la nostra consulenza con cui determinare esito di fattibilità per risparmiare fino al 59% di imposte e contributi. CASI REALI LAVORATI

Dott. Alessio Ferretti 0 443011 Article rating: 4.6

Determina in via istantanea il compenso mensile o annuale con il nostro foglio di calcolo (centinaia di casi risolti in tutta Italia ed amministratori soddisfatti), referenze certificate. Lo hai già acquistato? Passa allo step successivo e conferisci incarico per calcolare esito di fattibilità per risparmiare fino al 59% di imposte e contributi  sul compenso stesso a parità di liquidità erogata con la nostra pianificazione fiscale italiana, persegui un risparmio lecito d'imposta e previdenziale. 

Sei Amministratore di Srl o Spa? Registra il tuo marchio e tutelati risparmiando fino al 59% tra imposte e contributi

Registrazione del Marchio e Pianificazione Fiscale Italiana rivolta a soci e/o amministratori di S.r.l e S.p.a. sui flussi finanziari

la redazione 0 68698 Article rating: 5.0

Il sistema fiscale italiano è il migliore al mondo, chi afferma il contrario è ignorante, in alcuni casi ben delineati è possibile, nel rispetto della normativa, drenare liquidità, risparmiando rispetto ad altre soluzioni sia in imposte che in contributi, fino al 59%, decine di casi reali lavorati. Se sei socio e o amministratore di S.r.l. o S.p.a. contattaci per assistenza professionale, trasparente e risoluta n. 06.31055924 pianificazione@networkfiscale.com.

Cene, pranzi e soggiorni di lavoro gratis presso hotel/ristoranti: guida alla detrazione fino al 100% per le aziende

Guida fiscale 2017 alla detraibilità IVA e deducibilità spese alberghi/ristoranti per professionisti e imprese

Avv. Giorgia Ardia 0 132174 Article rating: 5.0

Non tutte le imprese sanno che per sviluppare e potenziare il proprio Business coltivando rapporti professionali e concludendo affari al di là dei limiti geografici e in una location gradevole, hanno a disposizione una grossissima opportunità per ottenere un fruttuoso risparmio d’imposta sulle spese per alberghi/ristoranti: infatti rispettando le istruzioni e i requisiti richiesti potranno addirittura azzerare il carico fiscale sui costi sostenuti per pernottamento/soggiorno/meeting/pranzi e cene di lavoro/convegni e aggiornamento professionale. Con questa guida pratica spieghiamo come farlo senza sbagliare, illustrando anche una tabella aggiornata al 2017 per quelle spese del settore assimilabili alle spese di rappresentanza.

Spese dei professionisti per alberghi/ristoranti: come fare per detrarre fino al 100% i costi per meeting, cene e pernottamenti di lavoro? Le istruzioni operative

Guida fiscale 2017 alla detraibilità IVA e deducibilità spese alberghi/ristoranti per professionisti e imprese

Avv. Giorgia Ardia 0 29030 Article rating: 5.0

I professionisti al pari delle imprese possono conseguire un notevole risparmio d’imposta sui costi sostenuti per pernottamento/soggiorno, meeting, pranzi/cene di lavoro, convegni e aggiornamento professionale presso alberghi e ristoranti, arrivando persino ad azzerarne il carico tributario. Con questa guida operativa illustriamo come ottenere il bonus fiscale per le varie tipologie di spese del settore, specificando nel dettaglio le istruzioni pratiche da seguire per non commettere errori.  

Come pagare il legale rappresentate e/o l'amministratore (o membro del consiglio direttivo) di una associazione

Alcune indicazioni su come erogare somme al legale rappresentante di un APS OVS ASD SSD in regime L. 398/1991

Dott. Alessio Ferretti 0 166315 Article rating: 5.0

Riceviamo oltre 150 richieste di preventivi l’anno da associazioni culturali (APS o ODV) e sportive (ASD SSD), tutti pongono gli stessi quesiti, tra cui come pagare in modo corretto, pronorma e tracciabile, il legale rappresentate e/o amministratore e/o membro del consiglio direttivo  di una non profit. I nostri commercialisti amano lavorare per le associazioni in tutta Italia. 

RSS
12345

 






Free counters!

EasyDNNstyleWizard